Vetro basso emissivo

Il vetro basso emissivo è un vetro speciale sul quale, attraverso un particolare processo magnetronico, vengono depositati degli ossidi metallici che riducono gli scambi termici e ne migliorano quindi le prestazioni di termoisolamento e di controllo solare.

Ciò permette di migliorare la capacità isolanti del vetro, senza d’altra parte comprometterne la qualità di trasmissione della luce.

VANTAGGI:

  • riduzione delle spese legate al riscaldamento dell’ambiente, grazie alla diminuzione della dispersione termica degli infissi;
  • qualità di illuminazione ambientale costante, anche nei periodi a bassa irradiazione solare;
  • capacità di coniugare neutralità estetica con efficienza termica;
  • miglioramento complessivo del comfort abitativo nelle zone adiacenti alla finestra;
  • riduzione dell’effetto condensa sulla superficie interna dell’infisso